Le informazioni per acquistare su palmiro.it

Spedizione

 

Spese di spedizione e tempi di consegna

Dal giorno 23 novembre 2012 (con grande soddisfazione) siamo riusciti a portare a zero le spese di spedizione riguardo ai libri di Palmiro.

Per le t-shirt e i poster resta il contributo fisso di soli 4,50 € per ogni spedizione mezzo Posteitaliane Raccomandata (consegna dichiarata in 4/5 giorni).
Quindi sia che acquistiate un solo prodotto sia che ne acquistiate dieci, le spese di spedizione rimangono sempre le stesse (4,50 €).

Per urgenze o regali dell’ultimo minuto, il contributo fisso da pagare per il servizio di Posteitaliane Raccomandata 1 è di 7,00 €  (consegna dichiarata in max 2 giorni)

Modalità di pagamento

E’ possibile pagare con:

  1. Bonifico bancario
  2. Carta di credito (su circuito sicuro PayPal)
  3. PayPal

1. Bonifico Bancario Anticipato

In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l’invio di quanto ordinato avviene solo all’atto dell’effettivo accredito sul c/c indicato al momento dell’acquisto.
Il bonifico deve essere eseguito entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine, decorsi i quali l’ordine viene ritenuto automaticamente annullato.

La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell’ordine (anno, tipo e numero ordine), che viene rilasciato nella mail di conferma ordine.

Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici verranno indicate al momento della conclusione della procedura d’acquisto.

In caso non siano state segnate al momento dell’acquisto possono essere sempre richieste tramite la sezione contatti del sito.

2. Carta di Credito e Carta di Credito Prepagata

Accettiamo carte VISA, Mastercard e American Express e Postepay.
Il pagamento avviene attraverso il server sicuro di Paypal tramite SSL.
A conclusione dell’ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina predisposta al pagamento di PayPal.

Non è necessario possedere un account paypal!

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato.

L’importo relativo alla merce evasa viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento dell’effettiva evasione del bene ordinato.

In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione da parte nostra, si richiederà l’annullamento della transazione e lo svincolo dell’importo impegnato.

L’annullamento dell’ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell’ordine è chiaramente visibile nell’area “Stato ordini” e non è più annullabile se appare l’indicazione “Ordine in lavorazione”. I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso potremo essere ritenuti responsabili per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

Nell’eventualità che l’ordine del Cliente risulti ancora aperto oltre il 23° giorno dalla data di inoltro, provvederemo comunque all’addebito sulla carta di credito del Cliente dell’importo di propria spettanza, anche se in anticipo sulla consegna materiale della merce, al fine di evitare la scadenza di autorizzazione della transazione (24 giorni).

Ci riserviamo la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) o l’invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, ci riserviamo la facoltà di non accettare l’ordine.

In nessun momento della procedura di acquisto siamo in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, in quanto vengono digitate direttamente sul sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione; non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun nostro archivio informatico  contiene, né conserva, tali dati. In nessun caso possiamo quindi essere ritenuti responsabili per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati su www.palmiro.it.

4. PayPal

In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal, a conclusione dell’ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal.

L’importo relativo all’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine.

In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione da parte nostra, l’importo sarà rimborsato sul conto PayPal del cliente.

L’annullamento dell’ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell’ordine è chiaramente visibile nell’area “Stato ordini” e non è più annullabile se appare l’indicazione “Ordine in lavorazione”.

Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso potremo essere ritenuti responsabili per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto siamo in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun nostro archivio informatico  contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un’email di conferma da PayPal.